Corso Whistleblowing Management System

Corso Whistleblowing Management System

E’ in partenza il prossimo 3 luglio, in collaborazione con UNITRAIN e fruibile da remoto, il Corso Whistleblowing Management System, incoraggiare una cultura dell’apertura, della trasparenza, dell’integrità e della responsabilità.

Per acquistarlo clicca qui.

Corso Whistleblowing Management System, incoraggiare una cultura dell’apertura, della trasparenza, dell’integrità e della responsabilità.

CORSO WHISTLEBLOWING MANAGEMENT SYSTEM

Whistleblowing è un termine inglese che si riferisce alla pratica di rivelare informazioni riservate o attività illecite,eticamente discutibili o non appropriate all’interno di un’organizzazione.

Gli studi e l’esperienza dimostrano che gran parte di questi illeciti giunge all’attenzione dell’organizzazione interessata attraverso segnalazioni da parte di persone all’interno o vicine all’organizzazione stessa.

Per proteggere i whistleblowers e incoraggiarli a farsi avanti è necessario introdurre o migliorare le proprie politiche e i propriprocessi interni di whistleblowing in modo da promuovere la trasparenza, la responsabilità e il comportamento etico all’interno dell’organizzazione e della società nel suo complesso e, nel contempo, offrire protezione, riservatezza e misure contro le ritorsioni.

OBIETTIVI

Questo corso fornisce una guida per le organizzazioni, di qualsiasi dimensione, natura, complessità e giurisdizione, per creare un

sistema di gestione del whistleblowing basato sui principi di fiducia, imparzialità e protezione, con i seguenti risultati:

  • incoraggiare e facilitare la segnalazione di illeciti;
  • sostenere  e          proteggere i           whistleblower        e         le        altre   parti interessate coinvolte;
  • garantire che le segnalazioni di illeciti siano trattate in modo adeguato e tempestivo;
  • migliorare la cultura organizzativa e la governance;
  • ridurre i rischi di illeciti.

A CHI È DESTINATO

  • Imprenditori/imprenditrici e rappresentanti legali di impresa
  • Dirigenti, manager, impiegate/i e funzionari/e di aziende private ed enti pubblici
  • Responsabili della protezione dei dati
  • Consulenti informatici
  • Consulenti privacy
  • Internal auditors
  • Organismi di Vigilanza 231
  • Avvocati/e

PROGRAMMA

  • Il Whistleblowing
  • La normativa vigente
  • Il ruolo di A.N.AC.
  • I canali di segnalazione
  • La gestione della segnalazione
  • I diritti e doveri del/della whistleblower
  • Il rispetto della Privacy
  • Le sanzioni pecuniarie

DOCENTE DEL CORSO WHISTLEBLOWING MANAGEMENT SYSTEM

Docente del Corso Whistleblowing Management System è la dott.ssa Cindy Martine Grasso.

Convention Mondiale delle CCIE

Convention Mondiale delle CCIE

Dal 21 al 25 giugno 2024, in occasione della 32° Convention Mondiale delle CCIE Camere di Commercio Italiane all’Estero organizzata da Assocamerestero presso il Brixia Forum, CMG avrà l’onore di incontrare il Segretario Generale della Camara di Commercio Italiana del Cile.

E’ al via un ambizioso progetto di collaborazione che avrà un impatto significativo sulle aziende dell’America Latina, consentendo ai paesi emergenti di accedere a risorse di qualità per migliorare le loro pratiche aziendali e accrescere la loro competitività a livello globale.

Nel 2024, le norme ISO continuano a svolgere un ruolo fondamentali per molte aziende in tutto il mondo: basate sul consenso, offrono regole di comportamento condivise, facilitano la diffusione delle migliori pratiche, contribuiscono alla rapida trasmissione dell’innovazione e promuovono il commercio mondiale. Grazie ai regolari aggiornamenti, alla loro possibile integrazione utile a migliorare l’efficienza e ridurre la duplicazione degli sforzi, al focus sulla sostenibilità per dimostrare l’impegno per l’ambiente, gli standard tecnici svolgono un ruolo cruciale nel sostenere l’economia globale, creando fiducia su tutti gli aspetti del commercio internazionale.

Soprattutto per gli stati dell’America Latina che stanno attraversando un’importante fase di trasformazione, frutto sia dei mutamenti dello scenario internazionale, sia di tendenze economiche e politiche regionali, le norme volontarie offrono diversi benefici.

In occasione della 32° Convention Mondiale delle CCIE, CMG incontrerà il Segretario Generale della Camara di Commercio Italiana del Cile.

Promuovere la Sostenibilità e la Circolarità

Promuovere la Sostenibilità e la Circolarità

ECOMED è la prima GREEN EXPO del Mediterraneo, punto d’incontro tra domanda e offerta di idee e tecnologie in grado di Promuovere la Sostenibilità e la Circolarità.

Un “ponte permanente” tra la Sicilia e i paesi mediterranei, questa fiera offre l’opportunità unica di connettersi con i leader del settore e di scoprire come le soluzioni sostenibili possono plasmare il futuro.

Questo straordinario evento, che mette in rete i settori più strategici dell’energia rinnovabile, le istituzioni e le aziende del territorio, ha creato un ambiente ricco di prospettive e opportunità per noi di CMG.

I nostri strumenti di valutazione e supporto decisionale per le imprese ci permettono di fornire soluzioni concrete per rendere sostenibili e circolari i processi produttivi, ognuna capace di promuovere e valorizzare specifici aspetti dell’azienda.

Grazie all’implementazione di un sistema di gestione per la sostenibilità e l’economia circolare l’azienda potrà gestire progetti innovativi e di sviluppo con una metodologia internazionale certificabile. Questo sistema di gestione può essere integrato con altri sistemi già implementati in azienda, contribuendo ad una visione olistica di tutti i processi aziendali. La formazione specialistica al Top Management aziendale, inoltre, permette all’organizzazione di maturare consapevolezza sul tema dell’economia green per intraprendere un percorso solido ed efficace coinvolgendo tutti i livelli aziendali.

La nostra sfida è Promuovere la Sostenibilità e la Circolarità, fornendo servizi in grado di migliorare la vita delle persone e dell’ambiente, con una visione del futuro volta a promuovere comportamenti virtuosi.

ECOMED è la prima GREEN EXPO del Mediterraneo, punto d’incontro tra domanda e offerta per Promuovere la Sostenibilità e la Circolarità.

Comprendere i Rischi

Comprendere i Rischi

Comprendere i Rischi non è semplice. C’è chi li affronta in modo spavaldo, forse senza una strategia, e chi fa finta che non esistano affrontandoli solo nella propria mente, fermandosi all’aspetto teorico.

Il rischio è un danno probabile, quindi, più lo conosci e più abbassi la possibilità di subire quel danno. 

Esiste un modo per comprendere i rischi? 

Sì, esiste e nasce dalla comunicazione interna. Snobbata da molti, è invece il cuore pulsante di ogni impresa.

La comunicazione interna è la chiave per risolvere i problemi aziendali e più il problema è complicato, più la comunicazione è necessaria. 

Spesso, a rovinare tutto, sono le incomprensioni e le pretese, i messaggi arrivati male o quelli non arrivati per niente. Ci ossessioniamo sulla cosa che non funziona o su chi ha sbagliato, ma non sulla cosa che fa funzionare tutto: la comunicazione.

Le aziende sono sistemi sinergici, ma non può esserci sinergia senza una buona comunicazione.

Comprendere i Rischi

Organisation of the Year 2023

Organisation of the Year 2023

Siamo lieti di annunciare che CMG ha ottenuto il premio Corporate Coaching and Recruitment Awards come Organisation of the Year 2023 per la Consulenza e la Formazione Professionale sulla Compliance!

Istituito cinque anni fa da Corporate Vision Magazine di Londra, questo premio ha riconoscono il duro lavoro e l’impegno che dedichiamo alla formazione della leadership e al miglioramento continuo.

La nostra offerta di formazione in compliance è ora ampiamente riconosciuta come un vantaggio cruciale per le aziende, con programmi di formazione che hanno dimostrato di aiutare la strategia e la business continuity. 

I nostri programmi, collettivi e one-to-one, offrono numerosi vantaggi che superano qualsiasi potenziale critica. Fornendo opportunità di sviluppo, i dipendenti acquisiscono fiducia e i leader diventano più forti. Ciò porta a un aumento della produttività, dei livelli di coinvolgimento e della soddisfazione del cliente, rendendo saggia la decisione per qualsiasi azienda implementare un programma di formazione di successo come il nostro.

Corporate Vision Magazine annuncia i vincitori del Corporate Coaching and Recruitment Awards: Cindy Martine Group SAGL. Compliance Professional Advisory & Training Organisation of the Year 2023!

Corporate Coaching and Recruitment Awards: CMG Compliance Professional Advisory & Training Organisation of the Year 2023!

Pausa Invernale 2023

Pausa Invernale

Ti informiamo che i nostri uffici resteranno chiusi per la Pausa Invernale 2023 da sabato 30 dicembre a mercoledì 17 gennaio compresi.

Durante questo periodo, il nostro team avrà l’opportunità di ricaricarsi e prepararsi per affrontare con rinnovata energia le sfide future 👋

Pausa Invernale

Indagini Interne alle Organizzazioni

Indagini Interne alle Organizzazioni

Di recente è stata pubblicata la nuova ISO/TS 37008 che fornisce indicazioni sulle Indagini Interne alle Organizzazioni (internal investigations).

Il tema è strettamente legato alla UNI ISO 37002 sul whistleblowing, ma anche al Decreto Legislativo 24/2023 emanato in attuazione della Direttiva (UE) 2019/1937. Lo standard introduce nuove prospettive per la protezione dei whistleblower in Italia, unificando la disciplina per il settore pubblico e privato, per un quadro normativo chiaro e definito. 

Il tutto si lega ad un progetto di norma nazionale UNI1611084 in corso di sviluppo all’interno del gruppo di lavoro UNI/CT 016/GL 09 “Governance delle organizzazioni” dal titolo “Linee guida per l’integrazione del sistema di gestione per la compliance secondo la UNI ISO 37301:2021 a supporto dei Modelli Organizzativi di Gestione e Controllo e degli Organismi di Vigilanza in conformità al D.Lgs.231/2001”.

☝️Lunedì 11 dicembre 2023 ore 10:00 – 12:00

👉 Partecipazione gratuita alwebinar sulle Indagini Interne alle Organizzazionihttps://bit.ly/UNIwhist

Favorire la Trasformazione Aziendale

Favorire la Trasformazione Aziendale

Nello scorso articolo ho parlato dell’importanza del cambiamento e del miglioramento continuo. Ora faccio di più, parlo di come Favorire la Trasformazione Aziendale.

Oggi c’è bisogno di guardare più lontano se si vuole navigare il mare in tempesta che stiamo attraversando. Pensare al medio e al lungo periodo, trasformando radicalmente il nostro approccio, per sopravvivere prima e per creare sviluppo poi. Pensare diversamente, dunque, iniziando col comprendere che i Sistemi di Gestione possano aiutarci a resistere e a crescere.

Se pensiamo che gli Standard ISO siano solo degli aspetti formali, dell’inutile burocrazia, o un complesso di regole che soffoca lo sviluppo di un’impresa, abbiamo una visione miope che frena la nostra trasformazione.

L’implementazione dei Sistemi di Gestione funziona, invece, quando si ha una visione sistemica dell’azienda, per cui si ha la consapevolezza che alcuni problemi sono connessi ad altri e così anche alcune soluzioni sono connesse ad altre soluzioni. Solo così si comincia un vero e proprio percorso di trasformazione.

Pensare in modo diverso è la chiave per accedere al cambiamento e al miglioramento continuo. Cambiamento + miglioramento = trasformazione.

Serve tempo per favorire la trasformazione aziendale per questo è importante cominciare subito!

Favorire la Trasformazione Aziendale

Conseguire il Successo

Conseguire il Successo

Quante volte ho sentito gente dire che i sistemi di gestione non sono utili per Conseguire il Successo. E quanta ne ho vista disposta a crederlo. 

Se vogliamo raggiungere un obiettivo, che sia un aumento del fatturato o il superamento di una performance, non possiamo comportarci come abbiamo sempre fatto, servono dei comportamenti diversi. Serve un metodo. Ecco perché è importante seguire le norme di un sistema di gestione. Certo, a volte è necessario improvvisare, seguire l’istinto, ma il più delle volte bisogna seguire un metodo che funziona: il metodo del miglioramento continuo. 

A furia di pianificare-fare-verificare-agire, pianificare-fare-verificare-agire, ti ritroverai a fare cose migliori. 

Per migliorare è necessario anche fissare dei buoni obiettivi. Ecco perché sbaglia chi considera le norme ISO solo inutile burocrazia. Se i sistemi di gestione ti servono solo per colmare un aspetto formale, ovvio non che non ti faranno migliorare, perché il tuo obiettivo è solo un pezzo di carta.

Quindi bisogna dare priorità a quegli obiettivi che ci permettono di cambiare e di migliorare. E bada bene, questo criterio vale per tutte le norme ISO, siano esse relative alla Qualità, alla Salute e Sicurezza, all’Ambiente, eccetera. 

Ecco, sei ancora disposto a credere le norme ISO non sono utili per conseguire il successo?

Conseguire il Successo

Intelligenza della Compliance

Intelligenza della Compliance

CMG ringrazia il Centro Studi Villa Negroni per aver richiesto un contributo al nostro Amministratore Unico, la dottoressa Cindy Martine Grasso, sul tema dell’Intelligenza della Compliance in banca.

L’articolo è stato pubblicato sulla rivista periodica Formazione al Centro, lanciata e distribuita in occasione del Banking Day tenutosi lo scorso 11 maggio.

Oggi, la compliance bancaria è una parte fondamentale dell’attività finanziaria. Gli istituti di credito devono rispettare un’ampia gamma di leggi e regolamentazioni per proteggere i loro clienti e prevenire le attività illecite.

👉 Articolo Intelligenza della Compliance estratto dalla rivista Formazione al Centro – II Edizione