Advisor.
Consulting Services.

CMG Advisor è al fianco dei clienti per garantire un supporto professionale alla progettazione ed implementazione, aggiornamento e manutenzione e formazione del personale in ambito di standard tecnici oltre a servizi di assistenza per gli anni successivi

Il nostro metodo prevede:

- un'analisi iniziale attraverso un check-up volto a determinare le specifiche esigenze dell'organizzazione ed eventuali gap a livello normativo/legislativo;
- la pianificazione delle attività e la definizione delle tempistiche attraverso un cronoprogramma condiviso;
- la raccolta sistematica di informazioni, conoscenze ed azioni con la modalità proattiva del risk management, secondo lo standard ISO 31000, per affrontare l'incertezza e le potenziali opportunità da cogliere;
- lo sviluppo di standard tecnici attraverso la redazione di manuali, procedure, protocolli e tutta la necessaria modulistica;
- il continuo scambio di informazioni con i referenti aziendali per una condivisione dell'impostazione e della documentazione prodotta;
- la formazione del personale interno;
- l'effettuazione degli audit interni secondo la norma UNI EN ISO 19011 mirati a verificare l'efficacia e la conformità del Sistema ai fini della successiva certificazione;
- l’assistenza durante la visita dell'Ente di Certificazione;
- un supporto continuativo per garantire il mantenimento e il miglioramento dei sistemi implementati.

Come possiamo aiutarti.

La scelta dello specifico standard dipende dalle esigenze e dalle priorità dell'organizzazione, nonché dal settore in cui opera. Di seguito alcuni esempi di sistemi di gestione fondamentali che CMG offre ai propri clienti per migliorare le loro operazioni e la loro reputazione sul mercato.

ISO 37301 - Gestione della Compliance

Questo standard stabilisce i requisiti per il rispetto delle leggi, dei regolamenti e delle politiche interne pertinenti, permettendo alle organizzazioni di gestire efficacemente i rischi di non conformità e dimostrare il loro impegno per la compliance agli stakeholder.

ISO 37002 - Gestione del Whistleblowing

Questo standard ha lo scopo di aiutare le organizzazioni ad implementare, valutare, mantenere e migliorare un sistema di gestione sulla segnalazione di illeciti e sulla solidità del canale di comunicazione.

ISO 9001 - Gestione della Qualità

Questo standard fornisce le linee guida per l'adozione di un approccio per processi al fine di ottimizzare le proprie risorse, per ridurre i costi della produzione, raggiungere gli obiettivi attesi e accrescere la soddisfazione del cliente.

ISO 20121 - Gestione della Sostenibilità negli Eventi

Questo standard introduce i requisiti per la gestione sostenibile degli eventi, tenendo conto degli impatti sociali, ambientali ed economici di tali eventi lungo l'intera catena di fornitura.

ISO 14064 - Gas ad Effetto Serra

Questo standard è utile per progettare e gestire gli inventari di GHG (GreenHouse Gas) a livello di organizzazione, i progetti di riduzione delle emissioni/aumento delle rimozioni e per dare i requisiti e i principi per l’operato di quegli organismi che svolgono attività di verifica e validazione dei dati dichiarati.

GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Questo regolamento si propone come obiettivo quello di rafforzare la protezione dei dati restituendo ai cittadini il controllo dei propri dati personali, semplificando il contesto normativo che riguarda gli affari internazionali, unificando e rendendo omogenea la normativa sulla privacy.

ISO 14001 - Gestione Ambientale

Questo standard definisce i requisiti per aiutare le organizzazioni a identificare, monitorare e controllare gli impatti ambientali delle proprie attività e a impegnarsi per la sostenibilità ambientale.

ISO 45001 - Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro

Questo standard stabilisce i requisiti per consentire alle organizzazioni di identificare e gestire i rischi per la salute e la sicurezza dei propri dipendenti e di creare luoghi di lavoro più sicuri e salutari.

ISO 27001 - Gestione della Sicurezza delle Informazioni

Questo standard fornisce i requisiti per aiutare le organizzazioni a proteggere i dati sensibili e ad affrontare le minacce alla sicurezza informatica.

ISO 26000 - Gestione della Responsabilità Sociale

Questo standard fornisce le linee guida per indicare alle organizzazioni come possono operare in modo socialmente responsabile, prendendo in considerazione il loro impatto sociale, ambientale ed economico e contribuendo al benessere della società nel suo complesso.

ISO 38200 - Catena di Custodia del Legno e dei Prodotti a Base di Legno

Questo standard permette alle organizzazioni di assicurare e dimostrare una gestione dei materiali di origine forestale responsabile e conforme alla legge, valutando i rischi relativi al materiale che entra nella catena di custodia.

LPD - Legge federale sulla Protezione dei Dati

Questa regolamentazione si prefigge di rendere il diritto svizzero compatibile a quello europeo, con l’obiettivo di preservare la libera circolazione dei dati personali nei rapporti economici e commerciali tra le imprese svizzere e quelle appartenenti all’UE.

ISO 50001 - Gestione dell'Energia

Questo standard specifica i requisiti per consentire alle organizzazioni di migliorare l'efficienza energetica, ridurre i costi e mitigare gli impatti ambientali associati al consumo energetico.

ISO 22000 - Gestione della Sicurezza Alimentare

Questo standard definisce i requisiti per consentire alle organizzazioni di garantire la sicurezza dei prodotti alimentari lungo tutta la catena di approvvigionamento, dalla produzione al consumo.

ISO 37001 - Gestione della Corruzione

Questo standard fornisce le linee guida e requisiti per aiutare le organizzazioni a ridurre i rischi di corruzione, migliorare la trasparenza e la reputazione, garantire la conformità legale e migliorare le relazioni con le parti interessate.

SA 8000 - Gestione della Responsabilità Sociale

Questo standard garantisce i requisiti per aiutare le organizzazioni a rispettare i diritti dei lavoratori e promuovere condizioni di lavoro sicure, etiche e umane in tutto il mondo.

UNI PdR 125:2022 - Sistema di Gestione per la Parità di Genere

Questo standard prevede l'adozione di specifici KPI (Key Performances Indicator - Indicatori chiave di prestazione) inerenti alle politiche di parità di genere nelle organizzazioni.

MOG - Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/2001

Questo modello permettere all'imprese di essere dispensate dai reati imputati ai singoli dipendenti e, mediante la corretta adozione, le società possono chiedere l'esclusione o la limitazione della responsabilità amministrativa derivante da uno dei reati menzionati nella norma.

Contatto Rapido
Il consenso non è richiesto, ai sensi dell’art. 6 comma 1, lettera b) del Regolamento Europeo 2016/679, in quanto la compilazione di tale modulo comporta, per CMG, l’esecuzione di misure adottate su richiesta dell’interessato. Informative privacy consultabili qui: Policy